Politica

Covid-19, via alle istanze per i “Buoni spesa” a Monreale

Per chiedere l'erogazione i cittadini devono presentare istanza tramite un modulo online

Il Comune di Monreale ha dato avvio al bando rivolto alle famiglie in stato di bisogno a causa delle crisi legata all’emergenza Covid per l’assegnazione di buoni spesa che servono ad acquistare beni di prima necessità. Si tratta dei Buoni spesa erogati grazie a fondi europei erogati dalla Regione Siciliana ai Comuni.

I buoni spesa hanno un valore massimo di 300-400 euro per famiglia composte da due persone, 600 euro per famiglie di tre persone,  700 per famiglie di quattro persone e 800 per famiglie composte da cinque o più persone.

Per chiedere l’erogazione i cittadini devono presentare istanza tramite un modulo online entro il 14 novembre 2020. Il buono spesa si potrà spendere entro il 21 dicembre 2020.

LEGGI ANCHE:  Dpcm di Conte, la Sicila tra zona arancione e verde, indice Rt oltre 1,5

Per chiedere i buoni spesa i cittadini non devono percepite reddito da lavoro, rendite finanziarie o proventi monetari continuativi di qualsiasi genere, non devono percepire sostegni pubblici come reddito di cittadinanza, REI; Naspi, GIG, pensione ecc.. nel mese di settembre. Più informazioni si possono trovare sull’Albo pretorio comunale.

Sullo stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button