CronacaSenza categoria

Casi Covid-19, chiusi per sanificazione due plessi della Margherita di Navarra

La dirigente scolastica Patrizia Roccamatisi ha disposto la chiusura delle sedi

Chiudono le sedi di Pioppo e Villaciambra dell’istituto comprensivo statale Margherita di Navarra di Monreale. La decisione arriva per permettere la sanificazione dei locali in seguito a due casi accertati di Covid-19. La dirigente scolastica Patrizia Roccamatisi ha disposto la chiusura delle sedi per interventi di disinfezione e sanificazione dopo aver sentito il sindaco di Monreale. La chiusura è stata decisa per permettere le operazioni di disinfezione nei giorni di lunedì 26 e martedì 27 ottobre.

In particolare, è stato chiuso il plesso della scuola secondaria di primo grado di Pioppo, piano meno 2. Qui le classi interessate dalla chiusura sono 1A, 1C, 5B. Chiuso anche tutto il plesso della scuola dell’infanzia di Villaciambra. La dirigente scolastica ha disposto anche la chiusura dei locali di piano meno 2 della sede centrale e del plesso infanzia di Villaciambra per il giorno mercoledì 28 ottobre per sanificazione locali.

LEGGI ANCHE:  A Monreale il dolore per la morte di Paolo Spinoso, insegnante amato da tutti

“In attesa delle disposizioni da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Asp Palermo – dice la Roccamatisi – i docenti delle classi 1A Primaria Pioppo e 5B Primaria Villaciambra che vi hanno prestato servizio nei giorni 22 e 23 ottobre 2020 non saranno in servizio. I docenti delle classi 1C e 5B Scuola Primaria del plesso centrale e i docenti delle classi 1A, 1B, 2A, 2B, 4A, 4B, 5A Scuola Primaria del plesso Infanzia di Villaciambra rimarranno a disposizione per eventuali sostituzioni. Tutte le attività funzionali all’insegnamento già calendarizzate saranno svolte in modalità on line”.

Sullo stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button