Politica

Monreale, dopo 30 anni riqualificato il cimitero e il sindaco annuncia: “Lo allargheremo”

Dopo circa 30 anni sono stati asfaltati i viali e sistemati i muretti

MONREALE – Sono iniziati da qualche giorno e stanno per essere già definiti gli interventi di sistemazione straordinaria del cimitero comunale monumentale di Monreale. Dopo circa 30 anni sono stati asfaltati i viali e sistemati i muretti. A dirlo è il sindaco Alberto Arcidiacono in una nota. Il primo cittadino ha anche annunciato che è già pronto un progetto di ampliamento del campo santo dove sono stati previsti nuovi loculi.

Il progetto per la ripavimentazione così come già dichiarato nei giorni scorsi dall’assessore ai Servizi a Rete Geppino Pupella, è stato redatto dagli uffici tecnici del comune di Monreale ed i lavori sono stati realizzati grazie ad una collaborazione sinergica con la Società di Mutuo Soccorso Guglielmo II , che si è assunta l’onere di finanziare le opere. Il sindaco Alberto Arcidiacono e la sua amministrazione hanno espresso la loro gratitudine al presidente della Società Guglielmo II Giuseppe Abbate e a tutti i soci che hanno reso possibile questo intervento che consentirà di potere avere una maggiore accessibilità al capo santo.

LEGGI ANCHE:  Il Comune di Monreale rifà le strade di San Martino delle Scale, al via i lavori

La Giunta comunale nei giorni scorsi ha approvato la proposta avanzata dalla Società di Mutuo soccorso Guglielmo II che prevede la compensazione delle indennità di occupazione dell’immobile di Piazza Vittorio Emanuele 20 per gli ultimi 5 anni e per l’importo di oltre 25 mila euro con il credito di fatto documentalmente sostenuto in € 40 mila ma valutato dal competente ufficio tecnico comunale in circa 23 mila, vantato dalla stessa Società per i lavori di ripristino della fognatura che erano di competenza del Comune.

L’accordo prevede l’impegno a corrispondere all’erario comunale il canone di 25.678,80 euro dovuto per le ulteriori 5 annualità del contratto di affitto a titolo oneroso, compensando l’importo con l’effettuazione (in collaborazione con altre Società mutualistiche) di lavori all’interno del Cimitero Comunale di rifacimento del manto stradale fino alla concorrenza dell’importo complessivo di 30 mila euro.

LEGGI ANCHE:  Covid-19, Arcidiacono a Capizzi: "Non guardi i numeri ma come stanno i cittadini positivi"

Sullo stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button