CulturaIn Evidenza

Monreale Commercio spegne la prima candelina, il gruppo vanta oltre 3mila membri

Il 18 novembre 2019 nasceva il gruppo Facebook Monreale Commercio guidato da Marco Norcia

E’ trascorso un anno dalla nascita di “Monreale Commercio”, il gruppo Facebook a cui fanno riferimento commercianti e cittadini monrealesi. Un gruppo di discussione e di promozione, in cui trovare spunti, idee e offerte ma anche una “piazza” in cui i commercianti di dirigono uniti verso la promozione di Monreale.

Il 18 novembre 2019 nasceva Monreale Commercio. Il gruppo Facebook è nato per condividere le diverse esperienze prodotti e servizi con l’obiettivo di creare connessione tra domanda e offerta nel Comune, al fine di promuovere le eccellenze del territorio. Il gruppo Monreale Commercio sin dall’inizio si è posto come una community di pubblicizzazione delle attività commerciali del comprensorio locale. “Lo scorso anno, dialogando con una commerciante a me molto cara – racconta Marco Norcia, fondatore di Monreale Commercio – e di cui custodisco gelosamente il nome, tra una chiacchiera e l’altra riguardante il commercio e le attività commerciali quest’ultima provocò in me un senso ulteriore di appartenenza al territorio; nello specifico mi disse: “Quante più attività commerciali riescono ad aprire, più il commercio può ravvivare e rinvigorire il paese. Queste parole, seppur banalissime e risentite, mi fecero riflettere e decisi di mettere al servizio di Monreale la mia esperienza legata ai social media, ai siti web (sono un WebMaster) e al web Marketing. Gestisco e sono cofondatore anche di “Se i Quadri Potessero Parlare Palermitano” pagina Facebook che vanta oltre 140mila iscritti ed è una delle community più grandi della città di Palermo”.

LEGGI ANCHE:  Monreale, salvati i gattini intrappolati

D allora il gruppo riscuote successo e nuove richieste di iscrizione. Ad oggi la prima rete dei commercianti monrealesi vanta più di 3 mila iscritti e numerosissime attività commerciali che giornalmente pubblicizzano i loro prodotti e servizi attraverso il gruppo.

La crisi del settore commerciale, in questi anni, è stata talmente irreversibile fin tanto ché è il sistema della globalizzazione sfrenata ad essere irreversibile. I centri commerciali e gli e-commerce, è noto, negli ultimi anni hanno praticamente dimezzato la piccola imprenditoria, i piccoli negozi e ovviamente gli stessi negozi al dettaglio. Tutto ciò ha fatto sì che l’informazione, il web, i social e tutto ciò che concerne l’utilizzo del cellulare, giochi un ruolo fondamentale nel commercio ai nostri giorni.

LEGGI ANCHE:  A Monreale il dolore per la morte di Paolo Spinoso, insegnante amato da tutti

“Ho voluto dare tramite Monreale Commercio un tocco di innovazione al nostro paese – continua Marco Norcia -, sperando di raggiungere sempre più fruitori per i prodotti e i servizi che Monreale e i suoi commercianti propongono, così da rimettere in moto quel motore che già da troppo tempo sembra inceppato. Sono un webmaster qualificato e al contempo studente universitario di “Scienze della comunicazione per i media e le istituzioni”, mi chiamo Marco Norcia e voglio ringraziare tutti coloro i quali fino ad oggi hanno collaborato a incrementare e a fare conoscere la community invitando numerosissime persone ad iscriversi. Vorrei concludere citando una famosissima frase tratta dal cartone animato della Walt Disney “Toy Story” nel quale il personaggio “Buzz Lightyear” esclama: “Verso l’infinito e oltre!”. Mi piacerebbe pensare che tutti voi insieme possiate passare anche questa è tornare agli splendori di un tempo”.

LEGGI ANCHE:  A Monreale dallo Stato 365mila euro da destinare alle famiglie disagiate

Sullo stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button