Cronaca

Monreale, acqua non potabile a Villaggio Montano per parametri “non conformi”

Il sindaco dispone il divieto temporaneo di utilizzo acqua per uso potabile

Acqua non potabile a Villaggio Montano, a San Martino delle Scale. Lo ha deciso il sindaco dopo aver cicevuto una comunicazione dall’acquedotto.

A seguito di una nota del Servizio Acquedotto trasmessa al sindaco Alberto Arcidiacono, con la quale è stato comunicato che, a seguito di verifica effettuata dall’ASP di Palermo è stata riscontrata la non conformità dei parametri imposti per legge in località Villaggio Montano – San Martino delle Scale, l’amministrazione in via cautelativa, ha deciso di vietare l’uso potabile dell’acqua in distribuzione nelle reti idriche comunali, fino al rientro nella norma dei parametri al Villaggio Montano – San Martino delle Scale.

L’ordinanza entra in vigore da oggi fino alla risoluzione della problematica. “L’acqua si potrà utilizzare esclusivamente per usi igienico-sanitari – dice una nota del Comune di Monreale -. L’ordinanza é già stata trasmessa al Dirigente dell’Area VI, al Comando di Polizia Municipale ed all’ASP di Palermo e pubblicata all’Albo pretorio comunale nella sezione Amministrazione Trasparente”.

LEGGI ANCHE:  Covid-19, muore un monrealese al Covid Hospital di Partinico

Sullo stesso argomento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button