Monreale, Municipio rosso contro la violenza sulle donne

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Palazzo Comunale si tinge di rosso.

Questa sera, in occasione della della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono e la giunta comunale vogliono indirizzare ai cittadini un messaggio di speranza, illuminando di rosa il prospetto principale del Palazzo comunale, dove verrà esposto un banner per opporsi ad ogni forma di violenza fisica e psicologica.

In questo modo, se da un lato vengono ricordate le donne vittime di violenza e tutte coloro che hanno subito maltrattamenti, dall’altro viene testimoniata la ferma volontà di impegnarsi a ridare il giusto valore all’identità di genere, educando le nuove generazioni alla valorizzazione della diversità.

“I nostri giovani e le nostre giovani devono essere guidati in un percorso di crescita che li porti a riconoscere come risorsa e valore aggiunto l’ essere maschio e femmina, l’essere uomo e donna, – afferma il sindaco Arcidiacono -. Solo così la parità di genere non sarà più una conquista formale ma quotidianità vissuta”.

Ricevi tutte le news
News recenti